DANUBE ARENA

Arredo urbano
per favorire
socialità e sicurezza

Pubblicato il 02 dicembre 2020

 

Credits: Dabube Arena
Location: Budapest - Ungheria
Investor: Hungarian National Asset Management Inc
Architettura: NAPUR Architect (Marcel Ferencz DLA, György Détári DLA)
Progetto Lighting: BE LIGHT! (Zoltán Morvai, Gergely Papp)

Illuminare per attrarre e per riqualificare le aree suburbane. E’ questo il tema che verrà affrontato in questo articolo, dove riportiamo un esempio di come l’architettura - e l’architettura della luce - contribuiscano entrambe a dare valore al contesto urbano e suburbano. E’ in questo modo che la luce diviene supporto per la socialità e la sicurezza dei luoghi pubblici. La luce di Simes illumina l’intorno del prestigioso Danube Arena, consentendo la fruizione dei luoghi pubblici grazie al contributo luminoso dell’arredo urbano.

 

Il Danube Arena è una grandissima infrastruttura nata per ospitare i mondiali di nuoto del 2017, ma che si è poi riconfermata nel tempo per essere un grande polo sportivo dal grande potere attrattivo. Essa comprende 6.000 posti fissi e altri 6.000 temporanei, due piscine per il nuoto, una per i tuffi e una piscina più piccola di allenamento. L’investimento sostenuto per lo sviluppo del Danube Arena fa parte di un complesso programma di sviluppo urbano che serve alla crescita della parte nord di Budapest: in particolare, si tratta del più grande programma di sviluppo delle infrastrutture sportive in Ungheria negli ultimi 30 anni.

Danube_Arena_Urban_lighting

L’architettura progettata Marcel Ferencz, noto architetto ungherese, si specchia nelle acque del Danubio e grazie a questa strategica collocazione ha un posto dominante nel paesaggio urbano. La facciata è realizzata in fogli di alluminio profilati in una disposizione a strisce dinamica che, con i suoi moti ondulati, rappresenta la connessione diretta con il fiume Danubio, e riflette i colori del paesaggio nei diversi momenti della giornata. La sera, invece, l’illuminazione esterna accende il Danube Arena sulle acque del fiume, in un gioco di riflessi che vede protagonista la luce.

Danube_Arena_Park_Urban_Lighting

L’illuminazione dello spazio che circonda l’edificio è stata realizzata interamente con l’arredo urbano Avenue, che assume in questo contesto una valenza estetica e funzionale: estetica in quanto le geometrie pulite del prodotto si integrano perfettamente con il design di questa struttura dai toni spiccatamente moderni; funzionale in quanto l’illuminazione così concepita permette di illuminare correttamente le zone di transito e di accesso all’edificio.

Danube_Arena_Park_Urban

Essenziale, squadrato e dalla rigorosa pulizia formale Avenue è un apparecchio progettato con un corpo di alluminio pressofuso, che racchiude una tecnologia LED di ultima generazione. Avenue con minimi spessori e ingombri, risolve con eleganza una tipologia di apparecchio molto complessa. L'innovativo sistema di attacco permette ad Avenue di posizionarsi a qualsiasi altezza e di adattarsi a pali di diversa misura. La perfetta ingegnerizzazione dei riflettori porta Avenue al top nella sua categoria, ottenendo un'interdistanza di 4 volte l'altezza del palo. 

Danube_Arena_Night

L’illuminazione realizzata utilizzando  l’arredo urbano Avenue ha consentito  di lavorare con un numero ottimizzato di punti di fissaggio grazie alla sua straordinaria efficienza. Questo garantisce un risparmio, nel tempo, in termini di costo e di consumi in relazione al minor numero di corpi illuminanti installati,

CONTATTA I NOSTRI ESPERTI

Queste e molte altre soluzioni ancora rappresentano la risposta di Simes rispetto all'esigenza ricorrente del lighting designer di  illuminare con una luce di qualità lo spazio adiacente all'architettura residenziale per favorire l'integrazione tra indoor e outdoor. Se desideri ricevere maggiori informazioni non esitare a contattarci. Puoi anche fissare un webmeeting con noi per ricevere supporto sul tuo specifico progetto.

 

SIMESwebconference - Progettazione - teaser ITA